PCM Industry

Sbrinamento degli aerei in Francia

L’accumulo di ghiaccio è un serio pericolo che può compromettere la sicurezza dei velivoli. Il fluido anti-gelo, una miscela di un glicole ed acqua, viene generalmente riscaldato e spruzzato sotto pressione per rimuovere la neve ed il ghiaccio presenti sulla carena e sulle ali degli aerei.

Neve, ghiaccio o anche brina accumulati sulle carene ed ali degli aerei ne cambiano il loro profilo, andando così a modificarne l’assetto aereodinamico e quindi a ridurne la portanza. Date le gravi conseguenze possibili, lo sbrinamento è svolto negli aereoporti anche con le temperature più critiche.

Diversi aereporti francesi hanno strutture per lo sbrinamento che utilizzano pompe PCM sia su gru (fisse) che su automezzi (mobili) per pompare la soluzione anti –gelo ad alto contenuto di glicole. Per sbrinare un velivolo sono necessari, in base alle sue dimensioni, dai 2 ai 6 mezzi .

Le pompe in acciaio inox della serie PCM EcoMoineau™ C sono state selezionate per questi moduli anti-gelo per la loro capacità di garantire un flusso costante così da assicurare una distribuzione stabile della soluzione di acqua e glicole, priva di pulsazioni.  Inoltre, la struttura robusta di queste pompe, lavorando con velocità di rotazione inferiori a 250 rpm, permette di trasportare delicatamente il glicole senza correre il rischio di rovinarne la sua struttura fragile e quindi di comprometterne le sua  capacità anti-gelo, nel modopiù efficace.

Contesto

CLIENTE

  • Roissy Airport, Paris (Francia)
  • Satolas Airport, Lyon (Francia)
  • Blagnac Airport, Toulouse (Francia)

OBIETTIVI

  • Ridurre al massimo lo spreco dei prodotti ad alta concentrazione di glicole
  • Evitare l’alterazione dei prodotti fragili per poterne garatire le loro proprietà anti-gelo

BENEFICI

  • Le PCP proteggono e assicurano basse sollecitazioni di taglio per la soluzione di glicole.
  • A questa velocità, la struttura dell’agente è preservata così come le sue proprietà anti-gelo.
  • Costruzione sia integrata che monoblocco, i loro corpi cortissimi e leggerissimi sono facilmente installabili sia su gru che su automezzi.
  • La tenuta può essere sostituita dal lato motore semplicemente disconnettendo quest’ultimo.
  • La linea di trasmissione (rotore, giunto, albero di commando) può essere rimossa con una singola operazione: manutenzione semplificata, riduzione dei tempi necessari.

Prodotti associati per il sbrinamento degli aerei