PCM

Gli specialisti nella gestione dei fluidi

Per innovare al meglio, PCM parte ascoltando I vostri bisogni e quelli del Vostro business. Sono ormai 80 anni che questo approccio viene seguito; ciò ci ha permesso di accumulare una conoscenza incomparabile nei più svariati settori industriali. Questa è la fonte della nostra specializzazione nella conoscenza dei fluidi, nonchè la base per il nostro modello di business. Con attenzione costante verso i bisogni del mercato e le evoluzioni,  il nostro reparto innovazione, sviluppa nuove soluzioni altamente efficaci per il trattamento dei fluidi  ed ottimizza quelle esistenti. 

L'innovazione è nel nostro DNA

Il nostro approccio verso il design delle pompe e dei sistemi di pompaggio è guidato da:

Controllo del Life Cycle Costs - LCC

L'analisi del LCC vi aiuta  a trovare la soluzione per le vostre esigenze. Essa ha un impatto positivo sulla competitività , la riduzione dei costi e la   redditività operativa.

Determinando il Life Cycle Cost (LCC) di una pompa o di un sistema di pompaggio, è possibile comparare alternative di  progettazione e la soluzione a lungo termine più economica che corrisponde al meglio ai vostri bisogni.

Il LCC non è solamente per le nuove pompe acquisite. Applicare il LCC ai sistemi di pompaggio esistenti  può produrre risultati inaspettati perchè spesso esse non sono state ottimizzate dalla loro installazione e la capacità di pompaggio cambia con il tempo. Gli studi stimano che il 30-50% dell'energia consumata dai sistemi di pompaggio potrebbe essere risparmiata cambiando l'attrezzatura e/o i sistemi di controllo.

Infine, LCC può aiutarvi a  rispettare I regolamenti ambientali correnti e futuri  aumentando l'efficenza energetica  e minimizzando l'impatto ambientale riguardante lo smaltimento delle atrezzature. La nostra ampia gamma vi offre un grande livello di scelta per soddisfare   esigenze sofisticate.

Riduzione dell'impatto ambientale – Eco-design

Oggi PCM ha un'esperienza ineguagliabile nel campo dell'Eco-Design per pompe. L'Eco-Design di PCM mira a ridurre l'impatto ambientale di un'applicazione durante tutte le fasi del suo  ciclo di vita: dai fornitori  alla produzione,  fino alla fine del suo utilizzo.

Per misurare l'impatto ambientale noi osserviamo : consumo di risorse, emissioni, trattamento delle acque, disturbi (per esempio vibrazioni,rumore), consumo di energia.

In pratica, i prodotti eco-progettati, richiedono meno materie prime per essere fabbricati, e sono composti da  meno parti. Essi sono fabbricati con le nostre attrezzature certificate ISO-14001.

Una pompa più leggera e più compatta richiede meno energia per essere trasportata. Durante la sua esistenza operativa la pompa ha un rendimento energetico più alto, i pezzi durano di più, i tempi di servizio sono più corti e le perdite di produzione sono più basse.

Alla fine della sua vita una pompa eco-progettata ha meno parti  che richiedono smaltimento. Non ci sono  materiali pericolosi che richiedono trattamenti, inoltre PCM offre un servizio di riciclaggio dei pezzi durante lo smaltimento.

Approccio focalizzato sul cliente – Flow Technology Center

Ogni soluzione comincia con il cliente

Il nostro Flow Technology Center incarna il nostro approccio focalizzato sul cliente per il design delle pompe. Invece di creare delle pompe e cercare di adattarle ai vostri bisogni, il nostro Flow Technology Center parte dalla gestione dei fluidi per trovare il migliore design per le pompe.

Fluido dinamica computazionale

L'uso della CFD (Computational Fluid Dynamics) è un mezzo molto potente e robusto per modellare I fluidi in relazione al fenomeno. Questo strumento ha conosciuto un enorme sviluppo negli ultimi dieci anni , grazie alla sua capacità di simulare i più svariati fenomeni in breve tempo e all'accuratezza nel risolvere problemi idraulici.

La simulazione numerica permette al R&D di PCM di analizzare tutti I flussi all'interno delle pompe volumetriche prodotte, studiando I fluidi di qualsiasi settore (O&G, food, industria). Predire il comportamento idraulico della pompa nei primi passi della progettazione e validare lo stesso con il prodotto finale è uno dei principali obiettivi di questa pratica.

Esempi di simulazione numerica attraverso il CFD sono mostrate nelle figure qui sotto, che rappresentano la serie PCM Hycare™ (pompa a cavità progressiva) e PCM Dosymix™ (mixer dinamico).

Simulazione numerica  dei fluidi PCM

Collaudo dei fluidi

Per valutare correttamente il Life Cycle Cost di una determinate pompa, è essenziale capire come si comportano I fluidi da gestire e che impatto avranno sulle parti della pompa.

Il Flow Technology Center fornisce una gamma completa di servizi per il collaudo dei fluidi. I nostri esperti analizzano le proprietà reometriche ,meccaniche e chimiche dei prodotti da trattare per determinare l'installazione e la pompa più adatta.

Elastomeri

Il Flow Technology Center seleziona l'elastomero più appropriato basandosi sui risultati del collaudo dei fluidi. La scelta del giusto elastomero gioca un ruolo cruciale nel determinare la durata di vita dello statore e per calcolare  le prestazioni della pompa a seconda dell'accoppiamento scelto.

Modelli e prototipi

Prima di incorrere  nella spesa di fabbricazione e di installazione di una pompa, il Flow Technology Center  compie svariate prove sui fluidi usando il nostro sofisticato modello di simulatore idraulico. Ciò ci permette di sviluppare il miglior prototipo nel minor tempo possibile.
Prima di cominciare a fabbricare il prodotto finale, il Flow Technology Center conduce dei collaudi del prototipo sul posto;dopo l'installazione si sforza di imparare il più possibile riguardo le  prestazioni delle nostre soluzioni durante tutta la loro esistenza, analizzando i dati ricevuti durante il funzionamento. 

Delle competenze al servizio della technologià

Queste competenze, ci rendono unicamente qualificati per fornirvi  il total cost of ownership (TCO).

Pompe a cavità progressiva - PCM, il produttore originale

PCM ha ereditato la grinta e l'ingegno del suo fondatore, René Moineau, che nel 1930 pubblicò una tesi pioneristica  che ha aperto la strada alla pompa a cavità progressiva (PCP).

In una pompa a cavità progressiva, il rotore gira dentro allo statore, producendo un flusso continuo basato sulla velocità di trasmissione. Questo praticamente rende possibile abbinare la PCP a qualsiasi applicazione.Le pompe a cavità progressiva sono ideali per pompare prodotti viscosi, con solidi in sospensione,abrasivi e fragili. Sono altrettanto adatte per applicazioni che richiedono artificial lift, come per esempio le applicazioni nel campo petrolifero.

Cambiando la geometria o la forma del rotore, si controllano le performance della pompa. Pertanto una PCP può essere progettata per fornire portate precise e continue anche quando vengono trattati i fluidi più difficili.

Altre tecnologie

  • Pompe peristaltiche "a tubo": le nostre pompe  Delasco™ sono molto facili da mantenere
  • Pompe dosatrici: le accurate pompe Dosys™

Tutte le nostre pompe sono disponibili con sistema chiavi in mano per semplificare ed accelerare l'integrazione delle soluzioni PCM nel processo industriale.